Ampliamo ulteriormente il nostro pannello

Procedimento:

Per prima cosa praticate sul soffitto 2 buchi del 16 (fate prima un buco più piccolo, farete meno fatica) e inserite il “tassello calza”. Iniettate la resina fino a quando non fuoriesce ed inserite la barra filettata.

A seconda della temperatura la resina impiegherà 3-4 ore per asciugare.

Nel frattempo, prendete il tubo da 3 metri e praticategli 2 fori in corrispondenza delle barre filettate. Attenzione a fare i buchi perfettamente in verticale e paralleli fra loro! Se sbagliate, non riuscirete a farci passare attraverso le barre! Siccome gli altri tubi non sono di certo dell’altezza desiderata, iniziate a tagliarli.

Questo tubo fungerà da sostegno per i tubi verticali che, tramite i giunti, si attaccheranno ad esso. Per rendere la struttura più resistente, farete in modo che i tubi verticali siano in corrispondenza della giunzione delle tavole. Misurerete quindi la larghezza precisa e posizionerete già i giunti, ben serrati e allineati tra loro.

 

Una volta asciugata la resina, fate un test per vedere se tiene: appendetevi.

Se il soffitto e la resina hanno superato il test, prendete il tubo da 3 metri e infilatelo nelle barre.